NEK a Bari con il Live Acustico

Sabato 7 Agosto Sammichele Summer Festival 2021 a Sammichele di Bari

Articolo e foto di Mimmo Lamacchia

Sabato 7 agosto a Sammichele di Bari, è approdato il “Live Acustico 2021” di Nek, per la prima delle tre tappe previste in Puglia. La tournee organizzata da Friends and Partners è una rivisitazione, dei live chitarra e voce gia iniziati lo scorso anno, interrotti a causa del lockdown.

L’evento attesissimo dai numerosi fan di Filippo Neviani, accorsi numerosi in Piazza Vittorio Veneto non ha deluso le aspettative.

Sul palco del Sammichele Summer Festival, Nek si è esibito con grande entusiasmo, in un’inedita veste acustica accompagnato solo dal suo chitarrista Max Elli, come lui stesso aveva anticipato durante la presentazione del tour: Io non posso suonare a causa del brutto incidente che ho avuto. Però poi, a un certo punto, suonerò il mio contrabbasso elettrico, affettuosamente chiamato Bunny in onore di Bunny Brunel, il suo ideatore. Ho visto che la mano infortunata riesco già a suonarlo, così l’ho risistemato e lo userò più di quanto non abbia fatto in oltre vent’anni che ce l’ho”.

Tra un brano e l’altro, Nek felice di essere tornato a suonare dal vivo e di riabbracciare i suoi fan, ha raccontato aneddoti e momenti legati ai suoi brani e alla sua carriera. Momenti di condivisione narrati a volte in maniera ironica e spassosa e a volte in modo intimo e sentito, che ha emozionato i presenti.

Durante le due ore di concerto, il cantautore di Sassuolo ha ripercorso la sua trentennale carriera artistica. Un viaggio che parte dalla cover “Take me home, country roads” di John Denver, primo brano suonato in vita sua, per poi proseguire con una scaletta di brani rivisitati ed eseguiti con arrangiamenti nuovi, freschi per un live acustico che ne esalta l’esecuzione rivelandosi vincente.

In scaletta anche il nuovo singolo “Un estate normale” uscito poco prima della partenza del tour. La canzone vuole esprimere l’importanza delle piccole cose e del saper coltivare le proprie passioni, senza perdere di vista la quotidianità e gli affetti più cari. E’ anche un inno a ripartire e ricominciare dopo questo lungo periodo di pandemia. 

A fine concerto tutti in piedi ad applaudire e omaggiare Nek felice di aver regalando emozioni con la sua straordinaria vena interpretativa e la sua innata simpatia. Il pubblico di Sammichele di Bari ha partecipato a una serata speciale e straordinaria con un artista unico che non solo ha coinvolto e entusiasmato tutti i presenti, ma si è entusiasmato ed emozionato insieme a loro. Momenti unici e meravigliosi per tutti.

CONDIVIDI ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.