MIRA QUE RITMO e l’ORCHESTRINA in Fiera Campionaria a Padova.

MIRA QUE RITMO e l’ORCHESTRINA in Fiera Campionaria a Padova.


La danza accessibile a tutti, anche a persone con disabilità visiva.

Venerdì 31 maggio la Fiera Campionaria di Padova (che ricordiamo quest’anno festeggia il centenario) ha ospitato il progetto “MIRA QUE RITMO e l`ORCHESTRINA” capitanata dalla carismatica Giulia Volpato e da altri istruttori qualificati: Tomas Zorzi, Giulia Soldà, Manuel Alborno, Manuel La Palma e Marco Pietro, i quali hanno portato gli allievi ballerini e percussionisti sul palco del padiglione 14.

Le esibizioni dei due corsi di ballo (base e intermedio), accompagnate dal primo corso di percussioni caraibiche live (Salsa Cubana, Bachata, Merengue) accessibili anche a persone con disabilità visiva, hanno coinvolto ed emozionato per due ore i visitatori della Fiera Campionaria.

Scopriamo MIRA QUE RITMO

Il caraibico è una disciplina poliedrica, composta da diversi balli, ritmi, colori e sapori. La cultura latina e la forza di queste discipline è racchiusa nella conoscenza dell’altro in relazione a se stessi, al proprio corpo, ai propri movimenti, al proprio essere nonché allo spazio circostante. La Salsa, il Merengue, la Bachata sono solo alcuni balli di coppia ove l’uomo deve essere in grado di capire e sentire la donna, guidandola e conducendola; dove la donna deve conoscere se stessa, capire il suo partner e lasciarsi guidare, ascoltando gli input derivanti, traducendoli nei movimenti possibili nello spazio circostante. I balli latino americani/caraibici non sono, quindi, solo divertimento, bensì comprensione, condivisione e implementazione delle proprie possibilità. Da quest’idea nasce nel 2016 la volontà da parte di Giulia Volpato di attivare il corso di balli Latino americani (Salsa Cubana, Bachata, Merengue) accessibile anche a persone con disabilità visiva. Un’opportunità multiculturale, per condividere le proprie difficoltà quotidiane, confrontarsi, ma soprattutto DIVERTIRSI! Quest’anno, però, hanno voluto fare di più dando vita e forma ad un ensemble musicale tutto nuovo: l’Orchestrina. Anch’essa guidata da maestri professionisti e composta all’80% da percussionisti non vedenti, accompagna a rullo di congas e bongo i ballerini e dà vita ad un’esibizione nell’esibizione!
Le tecniche di insegnamento utilizzate sono state modellate a seconda del grado di difficoltà visiva presentata dai partecipanti (grazie alla personale esperienza in qualità di ipovedente di Giulia Volpato), così da garantire ad ognuno la possibilità di partecipare attivamente… divertendosi! Nell’esperienza personale di Giulia Volpato, che pratica l’attività latino americana dal 2010, il contatto con un’altra persona è stato spesso motivo di condivisione e superamento di timori intrinsechi, legati alla degenerazione visiva. Per questo oggi vuole condividere il suo percorso personale con altri soggetti che possono presentare disabilità visive differenti, ma ugualmente importanti.

Dettagli del corso:

Istruttori diplomati in Danze Caraibiche;

Istruttori professionisti in percussioni;

Cofinanziato dal progetto Culturalmente2018 di Fondazione Cariparo;

Possibilitá utilizzo del servizio Trasporto;

Tournèe estiva di 5 date nel territorio padovano e rodigino

Balli sviluppati: Bachata, Salsa De Cuba, Merengue.

Per info:
https://www.facebook.com/miraqueritmo/

CONDIVIDI ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.