La prima data del “Gigante Live Tour” di Piero Pelù al Marostica Summer Festival

Inizia dal Marostica Summer Festival il “Gigante Live Tour” del rocker toscano Piero Pelù accompagnato dai Bandidos. Un concerto esplosivo, carico di energia e che finalmente ci ha ridato un po’ di quella normalità che tanto ci era mancata. L’atmosfera della musica live, le luci, i colori ed i profumi, incorniciati dalla splendida Piazza degli Scacchi di Marostica.

Piero Pelù con i Bandidos- foto di Mellistrange

Piero sale sul palco accompagnato dalla band, e si percepisce la reciproca emozione nel rivedere e risentire il ragazzaccio dal vivo. In scaletta tanti grandi successi de El Diablo come “Vivere nel mio tempo”, “Gigante”, “Picnic all’inferno”, “Io ci sarò”, “Prendimi Così”. Durante la serata arriva anche la sentita dedica alla grande Raffaella Carrà, da poco scomparsa, sulle note del brano “Regina di Cuori” impreziosito dal ritornello di “Rumore”. Non solo questo l’omaggio ai grandi artisti. Pelù si è calato nel brano “Break On Through (To the Other Side)” mandando un bacio al cielo anche per Jim Morrison, concludendo il pezzo sul ritmo inconfondibile di “Tequila”.

Piero Pelù – foto di Mellistrange

Piero Pelù – foto di Mellistrange

La serata prosegue con il pubblico che, sempre più scalpitante e completamente affascinato, fatica a stare incollato alla sedia a ritmo di “Spirito”, “Dea Musica”, “Fata Morgana”, “Tribù”, “Eroe nel Vento”, e “Bomba Boomerang”, fino ad una scoppiettante conclusione con “Toro Loco”. Termina così questo spettacolare live con una ricca scaletta di 20 pezzi e quasi due ore di ottima musica.

Alessandro “Finaz” Finazzo alla chitarra – foto di Mellistrange

Luca “Luc Mitraglia” Martella alla batteria – foto di Mellistrange

Dado Neri “Black Dado” al basso – foto di Mellistrange

Piero Pelù si dimostra un artista di grande calibro, è indubbiamente un frontman carismatico che con la sua presenza scenica dominante sa mantenere altissimo l’entusiasmo del suo pubblico.

Se non l’avete ancora fatto, correte a godervi una delle prossime tappe del “Gigante Live Tour”, non ne rimarrete delusi!

CONDIVIDI ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.