Cavó Accessori con il “Barone Rosso” firma il record di Maratea

Cavó Accessori con il “Barone Rosso” firma il record di Maratea 

La startup biellese Cavó Accessori fondata da Rodrigo Salminci e Federico Novello é stata protagonista a Maratea insieme al pilota Fabio Barone – tre volte world guinness recordman – che, a bordo della sua Ferrari F8 Tributo, domenica 30 ha scalato la strada panoramica di Maratea che porta al Cristo Redentore. Un percorso unico, conosciuto in tutto il mondo per i suoi tornanti e la sua estrema difficoltà. 

Il “Barone Rosso” indossando ancora una volta tuta e casco ha fatto sua una delle strade italiane più belle e più pericolose. Anche questa volta il suo avversario è stata la moderna clessidra: il cronometro.

Il pilota romano, a bordo della nuovissima Ferrari F8 Tributo allestita per l’occasione dal preparatore italiano Antonio Capristo, ha percorso gli oltre 3 km di tornanti e curve, posti ad oltre 700 metri di altezza, bloccando il crono   a 1’29”612. 

Un successo per il pilota, da oltre 20 anni presidente di “Passione Rossa” – il più importante Club di clienti Ferrari del mondo – e per Cavó Accessori, official partner 2020 – 2021 del club e delle imprese di Barone. 

Dunque ora, l’azienda di Biella, che ha brevettato la prima borsa anti-intrusione al mondo, si dice pronta a supportare Fabio Barone per un’altra sfida senza precedenti: il prossimo 16 luglio, il pilota sempre alla guida della sua F8 Tributo, con partenza da Via dei Fori Imperiali nel cuore della Capitale,  cercherà di giungere a Capo Nord in meno di 49 ore, senza mai oltrepassare i limiti di velocità, nel tentativo   di battere il gigante americano Google Maps. 

L’intero l’evento sarà trasmesso in diretta dalle telecamere on board della Rossa di Maranello per il primo vero reality show su ruote della storia, firmato Cavó Accessori. 

Sabrina Marrano

Ufficio Stampa Cavó Accessori 

CONDIVIDI ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.