ARTE; TORNA A BARDOLINO L’EVENTO CHE TRASFORMA BORGO GARIBALDI IN UNA PICCOLA MONTMARTRE

TORNA A BARDOLINO L’EVENTO CHE TRASFORMA BORGO GARIBALDI IN UNA PICCOLA MONTMARTRE
 
Si chiama “1,2, Tlè” e dal 30 agosto al 1° settembre porta nella città lacustre decine di artisti da tutta Italia
 
Tre giorni dedicati all’arte in uno degli scorci più caratteristici di Bardolino. Questo è “1,2, Tlè”, la manifestazione organizzata dalla Fondazione Bardolino Top in collaborazione con il Comune, che porta dal 30 agosto al 1° settembre in Borgo Garibaldi dalle 10 alle 23, trenta artisti provenienti da tutta Italia ad esporre le proprie opere, trasformando la piccola e scenografica piazzetta e le sue vie di accesso in una galleria d’arte a cielo aperto.
Ma 1,2,Tlè non è solo pittura. Borgo Garibaldi ospiterà artisti di qualsiasi arte figurativa, dalla scultura alla fotografia, dalle opere d’ingegno ai ceramisti: «Questa mostra a cielo aperto è ormai un appuntamento fisso per Bardolino e negli ultimi anni si è lavorato molto per dargli quella qualità che merita, chiedendo agli espositori di lavorare sul posto e valutando, con una qualificata giuria, l’originalità delle opere esposte – ha commentato Carlotta Bonuzzi, consigliere comunale con delega alle manifestazioni – questa selezione è stata apprezzata dagli stessi partecipanti e la dimostrazione l’abbiamo in apertura di iscrizioni dove,  in pochi giorni, si raggiungono numeri importanti».
L’appuntamento, quindi, è da venerdì 30 agosto a domenica 1° settembre lungo le viuzze di Borgo Garibaldi, per una passeggiata in una piccola Montmartre sulle rive del Lago di Garda.
Daniele Pagliarini
Ufficio stampa Fondazione Bardolino Top
CONDIVIDI ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.